Lo aveva detto nei giorni scorsi: “Io amo poche persone. La mia famiglia e Zlatan Ibrahimovic” e lo ha ribadito ieri sera con uno sguardo. Dusan Vlahovic ha postato su Twitter un fotogramma che riprende lui e il campione svedese, condito da una simpatica didascalia.

L’attccante serbo classe 2000 della Fiorentina Dusan Vlahovic non ha mai nascosto di avere due idoli calcistici in particolare: Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic. Ieri sera, durante Fiorentina-Milan, ha avuto modo di vedere per la prima volta dal vivo il campione svedese, e ha voluto celebrare questo momento in un modo simpatico. Vi auguro di trovare qualcuno che vi guardi come io guardo Zlatan, ha scritto su Twitter Vlahovic, allegando un fotogramma tratto da DAZN in cui viene immortalato nel tunnel degli spogliatoi mentre osserva Ibrahimovic con la coda dell’occhio.

Dusan Vlahovic e Ibra. Un amore vero e proprio, al punto che il serbo della Fiorentina quando era più giovane camminava proprio come lo svedese del Milan. Le parole dell’attaccante serbo su Twitter spiegano quanto sia influente il Colosso di Malmö per le nuove generazioni. Ma soprattutto spiegano benissimo che tutti i calciatori, persino i migliori al mondo, hanno avuto un modello, qualcuno a cui ispirarsi, da imitare e di cui ripercorrere le gesta.

Articolo precedenteEmergenza coronavirus: si ferma la Serie A, ecco le gare sospese
Articolo successivoFiorentina Milan: polemica social di Theo Hernandez sul rigore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui