Vittorio Feltri intervistato dal Corriere Fiorentino si espone apertamente sulla situazione societaria della Fiorentina. Nessun margine di ripensamento per i Della Valle.

Troppe delusioni, non ci ripenserà“. Questa in sintesi l’analisi del direttore di Libero sulle tensioni in casa Fiorentina. Da sempre simpatizzante viola, Vittorio Feltri è amico di lunga data di Diego Della Valle.

Questa la sua lettura del comunicato ufficiale di messa in vendita della società: “Penso proprio che l’epoca dellavalliana in viola sia ai titoli di coda. Con Diego siamo amici da una vita e si è davvero rotto i c…… Vi posso assicurare che ha le scatole piene di essere preso a male parole. Ha perso l’amore per il calcio e stavolta sarà difficile tornare indietro“.

E sul prossimo futuro, non ha dubbi: “Se credete però che Della Valle ceda al primo avventuriero che passa da Campo di Marte, vi sbagliate di grosso. Chi vuole davvero la Fiorentina deve cacciare i soldi che chiede Diego“.

Articolo precedenteBernardeschi: è pronta la maglia numero 10 della Juventus
Articolo successivoBorja Valero: l’Inter lo vuole in ritiro la prossima settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui