Durante la partita di Champions League, Barcellona Roma, la tv iraniana ha censurato il logo della Roma. Oscurate le mammelle della Lupa. La risposta ironica della società su Twitter.

Iran’s Voice and Vision, terzo canale della tv di Stato iraniana, ha censurato le mammelle della Lupa capitolina nel logo della AS Roma. L’episodio è accaduto, secondo la BBC, durante la partita di Champions League contro il Barcellona. L’emittente di Teheran ha oscurato la parte dello stemma nel quale i gemelli Romolo e Remo vengono allattati dall’animale.

L’account ufficiale inglese di Twitter della Società ha pubblicato un’ironica risposta: “If you don’t love me at my… then you can still love me at my”, ovvero “Se non mi ami al mio peggio, non amarmi al mio meglio“. Questo invece il commento sul canale Telegram del giornalista Mehdi Rostampour di origine iraniana, residente in Danimarca: “In 3000 anni, Romolo e Remo erano stati privati soltanto del latte materno. Ma la tv di iraniana ha tolto loro persino il latte della lupa“.

 

Articolo precedenteFabbri, arbitro talismano di Roma e Fiorentina: 3 vittorie e 0 sconfitte.
Articolo successivoCristiano Piccini fiorentino purosangue nel mirino della Juventus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui