Marko Rog potrebbe lasciare il Napoli nella finestra invernale di calciomercato. Il giocatore cerca spazio e il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis sembra pronto ad accontentarlo. Ecco quali sono i club di Serie A interessati.

Croato, pagato 13 milioni di Euro, Marko Rog, centrocampista, è un prospetto dal quale il Napoli non vuole separarsi. In questa stagione in Serie A, il classe 1995 ha totalizzato 331 minuti superando i 251 complessivi della precedente annata, ma il calciatore cerca continuità e all’ombra del Vesuvio la concorrenza è troppa per garantirgliela. Ecco quindi che il suo entourage avrebbe chiesto la cessione. Quali sono le possibili opzioni? Si parla di Parma, Genoa, Cagliari e Fiorentina in Serie A e di Schalke 04 in Bundesliga.

Il presidente De Laurentiis avrebbe avallato la cessione in prestito, il che elimina l’opzione tedesca. Lo Schalke 04, infatti, per il quale si dice che il giocatore avesse espresso una preferenza a fronte del prestito alla Fiorentina (stando a quanto riferito da Michele Criscitiello ai microfoni di Sportitalia) vorrebbe l’acquisto del cartellino. Restano così in pista le altre opzioni di Serie A. Occhio alle squadre con le quali il Napoli potrebbe cercare di imbastire trattative più ampie. È il caso della Fiorentina e del Cagliari. Fra i viola milita quel Jordan Veretout più volte accostato al Napoli come obiettivo del calciomercato estivo. Fra i sardi invece c’è Nicolò Barella, oggetto del desiderio di Chelsea, Inter, Juventus e appunto Napoli.

Sembra però certo che l’operazione Rog sarà possibile solo dopo il 20 gennaio. Alla ripresa del campionato infatti il Napoli sarà impegnato al San Paolo contro la Lazio e in quella occasione il croato avrà una chance importante, essendo assenti Allan squalificato e Hamsik infortunato.

Articolo precedenteCalciomercato, la partita dei terzini: comanda Giuffredi.
Articolo successivoThe Sun: Milenkovic UTD settimana decisiva. La Fiorentina studia il sostituto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui