Presentata ieri nella splendida sede della Società Canottieri Firenze, la nuova divisa della Fiorentina 2018/18. Ancora una volta continua il richiamo all’identità storica dei Quattro Quartieri. La prima maglia veste i pantaloncini neri.

La riva dell’Arno, l’Unico 10 Giancarlo Antognoni e la prossima stagione che inizia con il vestito nuovo. E anche se l’abito non fa il monaco, la Fiorentina parte col piede giusto. Ancora una volta sono 4 le seconde maglie, in onore dei Quattro Quartieri cittadini. I rossi di Santa Maria Novella, i verdi di San Giovanni, gli azzurri di Santa Croce e i bianchi di Santo Spirito. Il filo conduttore continua ad essere quello della scorsa stagione: “4 Quartieri, 1 Cuore Viola“. Lo slogan rimarca il richiamo all’identità cittadina, sentita da queste parti più che altrove: “Noi siamo Firenze“. Perché l’identificazione squadra città, in riva all’Arno è totale e totalizzante.

Ecco quindi che i dettagli sono curatissimi. Gli stemmi di ognuno dei Quattro Quartieri sulle rispettive maglie. Su quella principale, livrea viola intenso e vestibilità fit, tutti e quattro gli stemmi riuniti. Un insieme di grande effetto completato dal giglio sul cuore e dai pantaloncini neri, che danno il giusto tocco vintage. Sulla manica della prima maglia ecco il “Saluto alla Voce“: un invito alla battaglia sportiva e all’intensità agonistica. La stessa che i calcianti del calcio storico fiorentino mettono in campo nell’infuocata arena di Santa Croce e che i tifosi viola si augurano sempre da chi indossa la loro maglia.

Video ACF Fiorentina nuova maglia 2018/19

Articolo precedenteMilan, la stangata? Il processo e il possibile ricorso. Fiorentina ai preliminari?
Articolo successivoMilan Fiorentina: intreccio Europa League e calciomercato. Date e nomi in agenda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui