L’UEFA si prende tutto il tempo in merito alla sentenza Milan. Le regole del fair play finanziario valgono per tutti, ma mai fino ad adesso un club così blasonato aveva rischiato l’esclusione dalle coppe europee. AC Milan ha pubblicato sui social un video celebrativo della recente gestione societaria.

Doveva già essere stata scritta. Invece, la sentenza relativa alla sanzione per la violazione delle norme del fair play finanziario stenta ad arrivare. In ballo la partecipazione alla prossima edizione dell’Europa League. Il Milan ha un peso importante per gli scenari calcistici europei. A Nyon lo sanno e stanno prendendo tutto il tempo per valutare fatti e conseguenze. In passato altri club sono passati sotto la scure delle sentenze UEFA, nessuno però con il blasone del club rossonero.

A Milanello si attendono notizie sie sul fronte sportivo che su quello societario. Nel frattempo sui social ufficiali è stato diffuso un video che rivendica i risultati ottenuti sul campo e gli sforzi fatti in chiave economica. Si procede intanto con la trattativa per la vendita della società. Rocco Commisso il magnate americano, patrono della squadra di calcio New York Cosmos, ha inviato emissari per un contatto diretto con Yonghong Li. L’elevato prezzo del club rossonero non favorisce la velocità nella conclusione dell’affare.

Articolo precedentePieraccioni e la cordata per il Prato Calcio. Antiche rivalità e sfottò. VIDEO.
Articolo successivoPjaca debutto Mondiale con infortunio. La Fiorentina adesso è molto vicina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui