Fiorentina senza due punti fermi in difesa e in attacco. Laurini quasi sicuramente assente. Thereau in forse fino all’ultimo. Pioli studia le mosse per fermare lo squadrone giallorosso.

Il Corriere dello Sport Stadio ha ipotizza una Fiorentina diversa domenica contro la Roma di Dzeko, El Shaarawy e Perotti. Un trio che sta facendo la differenza nella squadra di Eusebio Di Francesco (LEGGI QUI). La soluzione potrebbe essere un 3-5-2 formato da un muro di centrali in difesa: Astori, Pezzella e Vitor Hugo. Davanti a loro Biraghi e Gaspar in supporto del centrocampo titolare, Veretout, Badelj e Benassi. In attacco Chiesa e Simeone. Una soluzione senza ali e trequartisti, per una Fiorentina più prudente e pronta eventualmente a fare male con pressing alto e ripartenze.

Articolo precedenteDi Bello arbitra Fiorentina Roma: tante ammonizioni ma nessuna sconfitta.
Articolo successivoFiorentina Roma, pre match: probabili formazioni, statistiche e numeri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui