Vitor Hugo potrebbe far ritorno al Palmeiras dopo una parentesi di due stagioni in Serie A con la Fiorentina. Intanto la Federazione delle Associazioni degli Atleti Professionisti del Brasile chiede conto al club biancoverde per il contributo non versato nel 2017.

Secondo quanto riferisce il sito ESPN.com.br ci sarebbe un contenzioso in atto fra la FAAP e il Palmeiras in merito al trasferimento di Vitor Hugo alla Fiorentina e a quello di Yerry Mina al Barcellona. La FAAP è l’Associazione di Atleti Professionisti con sede a Brasilia che cura l’assistenza e la previdenza dei giocatori professionisti. Per ogni trasferimento all’estero di un atleta la FAAP riscuote una commissione dello 0,8%. Questo contributo non sarebbe stato versato in occasione dei due trasferimenti sopra citati e la richiesta di risarcimento complessiva ammonta a quasi 630.000 dollari brasiliani, una cifra corrispondere a circa 150.000 euro.

La FAAP ha chiamato in giudizio il Palmeiras, per aver contravvenuto alla mancata commissione e richiedendo anche le spese legali per il procedimento. Il Palmeiras ha scelto di non commentare il fatto, specialmente adesso che è prossimo il ritorno proprio di Vitor Hugo ai Verdao. La trattativa è in fase avanzata. Il difensore vuole tornare in Brasile. La Fiorentina e il Palmeiras si stanno accordando per una cifra di circa 5 milioni di euro. La Fiorentina aveva acquistato il centrale per 8 milioni di euro nell’estate 2017.

Articolo precedenteFiorentina Galatasaray adesso è ufficiale
Articolo successivoICC vs Moena: chi guadagna e chi perde nel ritiro sdoppiato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui