Giaccherini può essere il colpo last minute del calciomercato della Fiorentina? Dopo il sì del giocatore, tutte le condizioni per rendere possibile la trattativa.

Corvino a Milano prova a piazzare l’ultimo colpo di calciomercato. Difesa aggiustata, si lavora sul centrocampo. Il nome è quello di Emanuele Giaccherini. Il centrocampista offensivo del Napoli avrebbe dato il suo benestare al trasferimento. Firenze rappresenterebbe la piazza ideale per rilanciarsi in ottica mondiale. A Napoli, chiuso dal super attacco Insigne, Mertens e Callejon, ha totalizzato un minutaggio molto scarso per le sue qualità. Il giocatore ex Juve e Bologna potrebbe essere l’elemento adatto per integrare il gruppo green di Pioli. Tutto facile allora? Niente affatto.

Il Napoli non vuole cedere alcun elemento senza prima essersi coperto con un degno sostituto. Al momento gli uomini mercato partenopei sono al lavoro fra gli altri su Zinčenko del City. Il secondo elemento importante, che rallenta la possibile trattativa, è lo stipendio del giocatore. Giaccherini guadagna 1,8 milioni netti all’anno. Un ingaggio over budget per le casse viola. Specie per un giocatore che si avvia a compiere 33 anni.

Giaccherini andrà in scadenza di contratto con il Napoli nel giugno 2018. Un dato di fatto che Giuntoli dovrà tenere presente, prima di chiudere tutte le porte.

Articolo precedenteIl c.t. della Nazionale Ventura critico sulla scelta di Bernardeschi.
Articolo successivoColpo di mano per Thereau: nuove gerarchie in attacco?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui