Giornata clamorosa a Firenze. Stamani le dimissioni di Pioli poi, per tutto il giorno, un susseguirsi di nomi, fino alla quasi certezza: Montella torna in Viola

Dopo il classico tam tam mediatico, derivato dalle dimissioni presentate stamani da Pioli, la Fiorentina sembra aver trovato, o per meglio dire, ritrovato, un allenatore che ha sfiorato qualche anno fa il famigerato trofeo che a Firenze tanto manca.

Trattasi di Vincenzo Montella che in molti consideravano, visto come si è lasciato con la società, un ipotesi molto remota e invece…

Secondo quanto sta riportando Sky Sport, Montella già domattina dirigerà il suo primo allenamento della sua nuova avventura con la casacca Viola.

Neanche presa in considerazione, questo sembra trapelare dalle segrete stanze della Fiorentina, l’ipotesi traghettatore, con i vari nomi che anche noi in giornata abbiamo smentito (clicca qui articolo Reja).

Per Montella contratto fino al 2020, anche se, ad onor di cronaca, manca ancora l’ufficialità e per il momento i comunicati della società gigliata sono fermi ad oggi pomeriggio, quando sul sito ufficiale è apparsa la notizia delle dimissioni di Mister Pioli.

Sarà molto curioso vedere come i “pupilli” del tecnico parmense, accoglieranno il tecnico napoletano. Si pensi ai vari Pezzella, Biraghi e Benassi ma anche ai vari Simeone e all’oggetto misterioso Gerson, che adesso rischia seriamente il posto.

Insomma, ennesima rivoluzione in casa Fiorentina che a distanza di 4 anni tornerà a calcare il manto erboso del Franchi, non con la casacca del Milan o della Sampdoria.

Intanto su Wikipedia l’affare Montella Fiorentina sembra sia già stato dato per assodato.

 

 

Articolo precedentePioli ringrazia la squadra, saluta Firenze e cita l’hashtag ufficiale viola.
Articolo successivoMontella Day? Manca ancora il comunicato, queste le indiscrezioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui