Il Crotone prossimo avversario della Fiorentina protagonista dell’ennesimo episodio dubbio. Nel turno infrasettimanale contro la Roma, calabresi puniti da un rigore molto generoso.

Alla sesta giornata di Serie A, contro l’Atalanta, era toccato ai viola toccare con mano che il VAR non cancella gli errori arbitrali. Un rigore generoso concesso agli orobici e due negati alla Fiorentina dall’arbitro Pairetto (LEGGI QUI). Nel turno infrasettimanale è stato invece il Crotone a sperimentare un probabile torto. Al 9′ l’arbitro Manganiello ha concesso un rigore per presunto fallo di Mandragora su Kolarov. Penalty realizzato da Perotti.

Fra le proteste dei giocatori di Davide Nicola, il direttore di gara ha decretato il calcio di rigore. Il VAR non è intervenuto e non è stato consultato. L’episodio, decisivo al fine del risultato, ha fatto discutere. Queste le parole di Maurizio Pistocchi sul Twitter: “Quello che ho visto in Roma-Crotone è un errore inspiegabile, che danneggia la credibilità del VAR di queste prime 10 giornate“.

Video rigore Roma-Crotone

 

Articolo precedenteFiorentina a Crotone niente turn over: fuori solo gli indisponibili?
Articolo successivoGiuseppe Rossi: il sogno è azzurro, come l’Italia e come il Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui