Il direttore generale Pantaleo Corvino nel pomeriggio si è recato a Milano. Il calciomercato della Fiorentina entra nel vivo. Le cessioni il fronte più caldo…

Probabili gli incontri con la dirigenza nerazzurra e con quella rossonera per le trattative relative a Borja Valero e Nikola Kalinic. Il direttore cercherà di capire le reali intenzioni delle controparti. Più urgente il discorso per il centrocampista spagnolo sul quale l’Inter è in forte pressing. Ausilio vorrebbe chiudere in tempi brevi e regalare a Spalletti il primo colpo. Per Kalinic, resta vivo l’interesse del Milan, ma sembra probabile una trattativa meno serrata. Altro nome caldo sul fronte cessioni è quello di Iosip Ilicic, vicino alla Sampdoria. Si parla già di un’offerta ufficiale per il suo cartellino fra i 4 e i 5 milioni di euro. La Fiorentina ne chiede 6. Vedremo se la distanza, come pare, è limabile.

Articolo precedenteBorja Valero: ecco perché l’Inter fa sul serio. La Fiorentina attende il rilancio?
Articolo successivoBorja Valero: scacco al re? Fra le due società serpeggia ottimismo e i tifosi…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui