Chievo Fiorentina 3-4: partita folle! I viola vincono in 10 contro 11. Polemiche sulla VAR. Lafont para un rigore a Pellissier. Muriel ancora a segno. Chiesa doppietta super. VIDEO gol.

Chievo Fiorentina formazioni e tabellino

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Tomovic (30′ Cesar), Rossettini, Jaroszynski; Leris, Rigoni, Hetemaj; Giaccherini; Pellissier, Stepinski.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Hancko; Benassi, Veretout, Norgaard; Chiesa, Muriel, Simeone.

Marcatori: 4′ Muriel (F), 26′ Benassi (F), 38′ Stepinski (C), 60′ rig. Pellissier (C), 79′ e 86′ Chiesa (F), 89′ Djordjevic (C)

Ammoniti: Benassi (F), Giaccherini (C), Sorrentino (C), Rigoni (C)

Espulsi: 59′ Benassi (F)

Chievo Fiorentina sintesi primo tempo

La sblocca Muriel al 4′ su passaggio di Hancko deviato da un difensore gialloblu. Al 14′ primo episodio che farà discutere: Lafont combina la frittata e sulla rimessa in gioco lancia la palla a Giaccherini che comodamente la insacca. L’arbitro Chiffi richiamato dalla VAR annulla perché Pellissier entra in area prima che il pallone sia uscito sul rinvio dal fondo di Lafont. Al 24′ ancora il Chievo a recriminare per un tocco in area fra Pezzella e Pellissier, il contatto sembra esserci ma la VAR non interviene e Chiffi lascia correre. Passano pochi minuti e Benassi al 27′ la mette dentro su assist di Simeone. 2-0 per i viola con i giocatori e la panchina del Chievo molto arrabbiati. Al 38′ è il giovane attaccante polacco Stepinski a riaprire la partita. Si va al riposo sul 2-1 per gli ospiti.

Chievo Fiorentina sintesi secondo tempo

La prima emozione al 56′ con un assist di Lafont che lancia in profondità Muriel che solo davanti a Sorrentino sbaglia il pallonetto. Gol sbagliato gol subito e infatti il Chievo pareggia per 2-2 su rigore con Pellissier. Netta la parata sulla linea di Benassi che viene espulso: Fiorentina in 10 uomini. Al 66′ occasionissima per Chiesa che dopo un’azione personale in area colpisce la traversa. Il ragazzo d’oro viola si riscatta al 78′ con un eurogol: tiro sul secondo palo a superare Sorrentino 3-2 per i viola. All’82’ anche Muriel colpisce un legno su tiro al volo su azione di calcio d’angolo. Passa un minuto e l’arbitro Chiffi assegna un rigore, molto dubbio, per fallo di mano di Gerson in area. Il replay mostra che il centrocampista gigliato ha il braccio attaccato al corpo. Sul dischetto Pellissier, ma Lafont para. Minuto 86′ ancora Chiesa che sulla corsa, in area batte Sorrentino su assist di Gerson. 4-2 per la Fiorentina. I tifosi viola cantano “Chiesa, Chiesa, Chiesa gol” e lui esulta col segno 13 a ricordare il capitano Astori. Ultima emozione al minuto 89′ quando Djordjevic fissa il risultato sul 3-4 finale!

Chievo Fiorentina video gol Gazzaviola

Chievo Fiorentina video sintesi

https://www.youtube.com/watch?v=RTkjAJ5AN5o

Articolo precedenteFiorentina, pagelle viola: top e flop contro il Chievo.
Articolo successivoSerie A risultati 21° giornata. Bagarre in zona Europa League.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui