Napoli Fiorentina è anche Federico Chiesa contro quello che poteva e può essere il suo futuro. De Laurentiis e il San Paolo studiano dal vivo il gioiello viola.

Federico Chiesa è l’oro di Firenze e non di Napoli. Almeno per adesso. Il suo processo di crescita è costante e incoraggiante. Quattro gol e tre assist in questo campionato. Nella classifica degli Under 21 più costosi al mondo si è piazzato davanti a Marco Asensio del Real Madrid (LEGGI QUI). Fresco di rinnovo fino al 2022, è il giocatore più pagato nella rosa con un ingaggio superiore a 1,5 milioni di Euro. Nessuna clausola rescissoria: il prezzo del suo cartellino lo deciderà la società viola. Questa estate il Napoli ha tentato un primo consistente assalto con 30 milioni di Euro sul piatto. Il presidente De Laurentiis, del resto, non ha mai nascosto che l’attaccante viola sia l’obiettivo primario del calciomercato partenopeo. Callejon va verso i 31 anni e l’attacco stellare del Napoli ha bisogno di forze fresche e sostituti all’altezza. E c’è chi è sicuro che il futuro sia già scritto. Ivan Reggiani, agente Fifa, ha recentemente dichiarato: “Il Napoli ha già l’accordo con Chiesa. La firma sul rinnovo nasconde questo, c’è un accordo precedente al rinnovo“.

In realtà, il Napoli non è la sola squadra ad avere appetiti sul giovane talento viola. Inter e Juventus lo seguono con attenzione. La Fiorentina però al momento pare garantita, più che dal contratto, dalla volontà del giocatore di restare a Firenze. Per uno, due, o più anni non è dato saperlo. L’Europa è un sogno che il giovane attaccante vorrebbe raggiungere con la maglia viola. La speranza è che la società gigliata provi a costruire attorno ad uno dei giovani più promettenti del calcio italiano, una squadra all’altezza.

Articolo precedenteNapoli in affanno e senza Insigne. Fiorentina cerca l’impresa. Pre-match.
Articolo successivoNapoli Fiorentina 0-0. Tabellino e sintesi della partita. VIDEO.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui