Federico Chiesa sugli scudi. Lunedì il primo gol in Nazionale Under 21. Stasera il Torrino d’Oro. Domenica torna al Bentegodi dove ha segnato il suo primo gol in Serie A. Per la settimana perfetta mancano ancora 3 punti.

Lunedì contro la Slovenia, Federico Chiesa ha sfoderato una prestazione coi fiocchi nella Nazionale Under 21. Corsa, come sempre, ma stavolta anche lucidità. Nel puntare l’uomo e nel crossare per i compagni. Ed infine nel segnare un gol frutto di classe e di caparbietà.

Video gol Italia-Slovenia U21 Federico Chiesa

https://www.youtube.com/watch?v=NB8B5_Bxj8A

Stasera in Piazza del Cestello, cuore dell’Oltrarno fiorentino, riceverà il Torrino d’Oro, riservato a personaggi che hanno dato lustro alla città di Firenze.

Contro l’Inter non convocato, per squalifica. Con la Sampdoria tanta foga calcistica che ha penalizzato la precisione. Domenica al Bentegodi, dove ha segnato il suo primo gol in Serie A (contro il Chievo), dovrà prendere per mano la Fiorentina. Lui che a soli 19 anni è già un ‘vecchio’ del gruppo. Il ragazzo dalla faccia pulita che Sousa aveva profetizzato come bandiera della Fiorentina. L’uomo immagine nella presentazione delle nuove maglie che omaggiano la storia di Firenze: un fisico ‘esile’ in mezzo ai capitani del calcio storico fiorentino. Il golden boy che De Laurentiis vorrebbe al Napoli. Sirene di mercato che fino ad adesso, per il ragazzo cresciuto nella Settignanese, non hanno lo stesso richiamo del pallone che corre sul campo di calcio.

Articolo precedenteThereau titolare già a Verona? Intanto l’Everton monitora Babacar.
Articolo successivoChiesa: “Grazie Fiorentina! Innamorato da subito di questa maglia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui