Una 26^ giornata di Serie A stravolta dei provvedimenti per l’emergenza Coronavirus. Ecco il programma completo con le gare che verranno disputate a porte chiuse.

La Serie A si adegua ai provvedimenti per la salute pubblica, in seguito all’emergenza Coronavirus. Il calendario del massimo campionato di calcio dovrà fare i conti anche con i recuperi della gare non disputate nello scorso turno: Atalanta Sassuolo; Torino Parma; Verona Cagliari; Inter Sampdoria. Qui di seguito il programma della 26^ giornata con cinque gare che si disputeranno a porte chiuse:

  • Lazio Bologna, sabato 29 febbraio, ore 15, normale svolgimento con pubblico;
  • Udinese Fiorentina, sabato 29 febbraio, ore 18, porte chiuse;
  • Napoli Torino, sabato 29 febbraio, ore 20.45, normale svolgimento con pubblico;
  • Milan Genoa, domenica 1° marzo, ore 12.30, porte chiuse;
  • Lecce Atalanta, domenica 1° marzo, ore 15, normale svolgimento con pubblico;
  • Parma Spal, domenica 1° marzo, ore 15, porte chiuse;
  • Sassuolo Brescia, domenica 1° marzo, ore 15, porte chiuse;
  • Cagliari Roma, domenica 1° marzo, ore 18, normale svolgimento con pubblico;
  • Juventus Inter, domenica 1° marzo, ore 20.45, porte chiuse;
  • Sampdoria Hellas Verona, lunedì 2 marzo, ore 20.45, normale svolgimento con pubblico.

Intanto però, proprio in queste ore, come si legge su La Gazzetta dello Sport, alcuni club di Serie A – in particolare Juventus e Udinese – chiedono a gran voce il rinvio delle gare i programma a porte chiuse. Sulla rosea si legge che: “Il Governo oggi si confronterà con la commissione scientifica e le regioni e da questo dialogo dipenderanno le scelte della Lega di A, che è l’autorità titolata per prendere la decisione finale“. Potrebbe pesare sulla decisione il fatto che fra le gare a porte chiuse ci sia il Derby di Italia, quel Juve Inter che richiama una platea televisiva di 170 paesi collegati. La mattinata sarà decisiva in tal senso. Un eventuale rinvio creerebbe però il caos nel calendario già fitto di impegni e il rischio di un campionato falsato per la lotta scudetto.

Articolo precedenteVeretout arriva il riscatto dalla Roma, ora tocca a Biraghi dall’Inter?
Articolo successivoUFFICIALE: rinviate al 13 maggio le 5 partite di Serie A a porte chiuse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui