Sarebbe ai dettagli la trattativa per David Hancko difensore slovacco in forza allo Zilina. Spunta a centrocampo il nome di Nandez del Boca Juniors. La Fiorentina pronta a pagare la clausola rescissoria dopo il Mondiale di Russia 2018.

Mercato estero per la Fiorentina. Obiettivi prioritari: un portiere per il dopo Sportiello e un centrocampista per il dopo Badelj. Se fra i pali il sogno è Alex Meret, a centrocampo il nome forte è quello di Nahitan Nandez. Uruguaiano, ma con passaporto italiano, classe 1995, duttile nella zona centrale del campo. Secondo i media argentini: “La Fiorentina ha l’accordo con l’agente del giocatore e pagherà la clausola rescissoria dopo i Mondiali“. Probabile, però, che il Boca Juniors faccia di tutto per strappare il rinnovo ad uno dei giovani più promettenti della stagione.

https://youtu.be/epRtszDRINw

Sembra fatta invece per David Hancko, centrale difensivo, classe 1997. Pantaleo Corvino prova così a ripetere il colpaccio fatto con Nikola Milenkovic. Un difensore forte fisicamente, abile nel colpo di testa, con lunghe leve per rafforzare il reparto arretrato, orfano della guida di Davide Astori. La Fiorentina ha offerto allo Zilina, club che ha lanciato anche Milan Skriniar, 3,5 milioni di Euro e un contratto fino al 2020 per il giovane giocatore slovacco.

Articolo precedenteFiorentina, sfuma il sogno scudetto. Primavera battuta in finale. Tabellino e video.
Articolo successivoKalinic cacciato dal Mondiale, mentre Badelj in sala stampa è pronto per Messi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui