Stasera alle ore 20.45, alla Sardegna Arena, Cagliari Fiorentina anticipo serale della diciottesima giornata di Serie A. Precedenti e statistiche, convocati e formazioni, incroci per il prossimo calciomercato.

Precedenti in pillole

Trentaseiesimo incontro di Serie A fra Cagliari e Fiorentina in terra sarda. La squadra di casa ha uno score di tutto rispetto con 16 vittorie e 15 pareggi; soltanto 5 i successi viola contro i rossoblu isolani. Fiorentina contro anche i ricorsi numerici del calcio: nell’ultima vittoria del Cagliari stagione 2013/2014, gol di Pinilla, in panchina sedeva l’attuale tecnico Diego Lopez.

Convocati e probabili formazioni

Qui Cagliari. Lista convocati ufficiale: Rafael, Van der Wiel, Andreolli, Cossu, Giannetti, Joao Pedro, Miangue, Romagna, Faragò, Farias, Barella, Pisacane, Padoin, Ionita, Ceppitelli, Capuano, Sau, Crosta, Deiola, Cragno, Pavoletti, Melchiorri. Assenti a centrocampo Cigarini squalificato e Dessena infortunato. Barella torna in campo, insieme a Joao Pedro sulla trequarti e Pavoletti in attacco.

Cagliari (3-5-1-1): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane; van der Wiel, Barella, Ionita, Padoin, Miangue; Joao Pedro; Pavoletti. Allenatore: Lopez

Qui Fiorentina. Lista convocati ufficiale: Astori, Babacar, Badelj, Benassi, Biraghi, Cerofolini, Chiesa, Cristoforo, Gil Dias, Dragowski, Eysseric, Gaspar, Laurini, Milenkovic, Olivera, Pezzella, Sanchez, Saponara, Simeone, Sportiello, Thereau, Veretout, Vitor Hugo, Zekhnini. In campo gli uomini che hanno conquistato sul campo i galloni di titolari. Si scalda Vitor Hugo, che potrebbe insidiare Astori.

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Veretout, Badelj, Benassi; Chiesa, Simeone, Thereau. Allenatore: Pioli

Arbitri: direttore di gara Marco Di Bello di Brindisi, assistenti Lo Cicero e Muto. Marco Guida al VAR.

Calciomercato di gennaio

 

L’incontro di stasera sul campo potrebbe precedere una serie di trattative a tavolino nella prossima sessione di calciomercato. Il Cagliari infatti è interessato al terzino uruguaiano Maxi Olivera. Solo quattro gare per il giocatore, chiuso da Biraghi, per il quale ci sono stati sondaggi soprattutto dalla squadra turca del Trabzonspor. La Fiorentina d’altra parte ha messo nel mirino Joao Pedro, brasiliano, mezzala o trequartista col vizio del gol. Probabile che Pantaleo Corvino provi a strappare una prelazione sul cartellino del giocatore. Maxi Olivera e Carlos Sanchez sono gradite pedine di scambio in questo possibile affare.

Articolo precedenteCaso Badelj: ultimatum della Fiorentina e il Milan ha già pronto lo scambio.
Articolo successivoLa Fiorentina e la meglio gioventù? Confronto con l’ItalJuve in ottica mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui