Bernardeschi alla Juventus. Giornata cruciale per la trattativa più calda del calciomercato estivo. Oggi pomeriggio Corvino incontra Bozzo, l’agente del giocatore…

Ci siamo. Con la chiusura a fine giugno dei bilanci societari e l’avvicinarsi dei ritiri estivi, si entra nel vivo del calciomercato. Oggi potrebbero sbloccarsi due importanti situazioni per la Fiorentina. Una in entrata, Giovanni Simeone (LEGGI ARTICOLO) e una in uscita, Federico Bernardeschi. In giornata è previsto un incontro fra l’agente del giocatore Beppe Bozzo e il dg viola Pantaleo Corvino. Sarà confermata la volontà del giocatore di non prolungare il contratto. Una presa di posizione netta. Poco spazio di manovra alla Fiorentina.

Contestualmente l’agente esprimerà anche la netta preferenza del carrarino per l’ipotesi Juventus. Delineata anche la proposta che i bianconeri hanno formulato negli ultimi giorni al classe 1994. Per quanto riguarda l’offerta alla Fiorentina, pronti 40 milioni di Euro più bonus per convincere i viola a rinunciare al loro numero 10. Marotta avrebbe già chiamato i dirigenti viola per fissare rapidamente un incontro successivo, dove poter iniziare a intavolare l’affare vero e proprio.

Articolo precedenteGiovanni Simeone: oggi il D-day per l’attaccante argentino in viola
Articolo successivoIlicic: la Sampdoria non ci sta e minaccia possibili azioni legali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui