Attesa prolungata per la decisione sul prolungamento di contratto. Tutti gli indizi portano Bernardeschi lontano da Firenze.

  1. La Fiorentina ha messo sul piatto la sua proposta diverse settimane fa. Il giocatore ha espresso perplessità tecniche e dubbi sulla clausola rescissoria. La decisione che avrebbe dovuto essere a ridosso della fine del campionato, è ancora slittata. Ieri incontro fra il DS Corvino e il procuratore Bozzo. Quest’ultimo ha chiesto un prolungamento per la ‘pausa di riflessione’ dopo l’Europeo U21 (che inizia il 16 giugno).
  2. Antognoni ieri si è così espresso: “Credo che il suo passo sia importante e se dovesse rimanere sicuramente la Fiorentina ne gioverebbe sotto tutti i punti di vista. Purtroppo questi matrimoni si fanno sempre in due e come, ha detto Pioli, bisogna tenere i giocatori che rimangono contenti a Firenze“.
  3. L’asse Suning-Della Valle potrebbe essere decisiva per sbloccare il trasferimento all’Inter. Come riportato da Premium Sport, la partnership commerciale fra i vertici nerazzurri e quelli della Fiorentina potrebbe comprendere altri movimenti. L’attuale numero 10 viola piace moltissimo a Spalletti, che ne ha caldeggiato l’acquisto.

 

Articolo precedenteCalciomercato: la Fiorentina riparte dalla difesa. Punti fermi e piste calde.
Articolo successivoKalinic tradito da Sousa. Il croato si consolerà con il Milan di Montella?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui