Khouma Babacar vuole restare, ma le sirene inglesi sono tante e molto interessanti. Il Crystal Palace di Roy Hodgson tenta l’assalto decisivo.

West Ham, Newcastle, Swansea, la Premier League fa la fila per El Khouma Babacar. L’attaccante della Fiorentina, riserva di lusso di Giovanni Simeone, nonostante le assicurazioni del suo agente, potrebbe pensarci e mettere fine alla lunga permanenza in maglia gigliata. Una storia iniziata da giovanissimo e mai totalmente decollata, nonostante doti fisiche da bomber di razza e senso della rete da vero goleador.

Il Crystal Palace segue da tempo l’attaccante senegalese e con il solo Christian Benteke come attaccante di ruolo è alla ricerca di rinforzi di valore. La squadra inglese ha alcuni nomi nella lista degli attaccanti per il calciomercato, come Oumar Niasse e Diafra Sakho, ma quello di Babacar è sicuramente il più desiderato. Tanto che il sito Theguardian.com annuncia l’offerta di 15 milioni di sterline per il giocatore della Fiorentina.

Una cifra che farà vacillare molte certezze e che potrebbe segnare il passo decisivo per l’addio del ‘Baba’. Se così fosse, Pantaleo Corvino dovrà muoversi velocemente e bene sul mercato per trovare un sostituto. Impresa non facile considerando la resa alta garantita da Babacar in termini di reti segnate e minuti giocati.

Articolo precedenteCalciomercato Fiorentina: out Sanchez e Olivera, in Soucek e Strinic?
Articolo successivoToni risponde al SOS del Modena. L’ex Fiorentina in aiuto della sua prima società.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui