I giornali di oltremanica rilanciano oggi la notizia: Wesley Moraes centravanti del Brugge è un obiettivo del calciomercato della Fiorentina. I viola in lizza con Valencia e Arsenal.

Per il calciomercato della Fiorentina, stando almeno al costo del cartellino, sarebbe un obiettivo di prima fascia. Wesley Moraes brasiliano, classe 1996, è un centravanti fisico e potente. Alto  1.93 m per 93 kg di peso rappresenterebbe un cambio di piano tattico rispetto all’impostazione dell’attacco viola. La squadra di Pioli infatti – che manifesta evidenti limiti realizzativi – ha davanti giocatori brevilinei e intercambiabili. Wesley è invece un attaccante pronto a sfruttare la fisicità per creare spazi e far salire la squadra.

L’investimento come detto sarebbe importante perché il cartellino si aggira sui 12 milioni di Euro il minimo per strapparlo al Brugge, col quale il giocatore ha un contratto fino al 2023. Moraes si è messo in luce anche nell’ultimo turno di Champions League segnando una rete contro il Monaco di Thierry Henry. La concorrenza è agguerrita e si chiama Valencia e Arsenal. Nel calciomercato estivo era stato accostato alla Lazio di Lotito.

Fonte: Thesun.co.uk

 

 

 

Articolo precedenteTifosi viola, lettera ai Della Valle come quella al Savonarola. VIDEO.
Articolo successivoCoppa Italia cartellone ottavi di finale e programma di oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui