Vitor Hugo ha scelto Instagram per un messaggio di addio pieno di affetto per Firenze e per la Fiorentina. Con un pensiero anche per il Capitano Davide Astori.

C’è chi passa e senza voltarsi se ne va e c’è chi trova comunque il modo per farsi ricordare. Vitor Hugo arrivato nel 2017 dal Palmeiras, dove ha fatto ritorno in questa sessione di calciomercato, appartiene alla seconda categoria. Questo il lungo messaggio che ha postato su Instagram per salutare la città di Firenze, la Fiorentina e i suoi tifosi.

Firenze, aah bella Firenze! La città che ho scelto per abitare quando sono uscito per la prima volta dal Brasile 2 anni fa, la città che abbiamo scelto per fare nascere la nostra piccola Antonella! Dove ho trovato molti amici che porterò per sempre! Fiorentina, Grande Viola!! Squadra che mi ha accolto come un figlio, dove ho conosciuto dei professionisti bravissimi ed uomini veri, squadra che mi ha portato dove non avrei mai pensato d’arrivare, squadra dove ho vissuto dei bei momenti come un inizio fenomenale di stagione con un 6 a 1, oppure quella bella vittoria di 7 a 1 contro una delle più grandi squadre d’ Italia! Ed ho vissuto anche il momento più difficile della mia vita quando abbiamo perso il nostro grande capitano Davide, che resterà sempre in nostri cuori! Ho avuto l’onore di fare il primo gol dopo la sua scomparsa ed ricordarlo per la persona meravigliosa che era. Emozioni indescrivibili ed indimenticabili che mi hanno fatto crescere come professionista e como uomo! Oggi finisco mio ciclo insieme a voi, consapevoli che ho lasciato sempre mio meglio dentro campo in ogni singola partita per la squadra e per Davide! Per questo esco con la testa alta. Continuate così, tifosi insieme ai giocatori, perché così arriverete lontano; e da lontano sarò anche io a tifare sempre per voi! A presto Firenze e Arrivederci Fiorentina!! Auguro un grande in bocca al lupo a tutti! e come dicevo sempre FORZA VIOLA e Grazie Mille!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Firenze, aah bella Firenze!! La città che ho scelto di abitare quando sono uscito per la prima volta dal Brasile 2 anni fa, città quella che abbiamo scelto per fare nascere la nostra piccola Antonella! Dove ho trovato molti amici che porterò per sempre! Fiorentina, Grande Viola!! Squadra che mi ha accolto come un suo figlio, dove ho conosciuto dei professionisti bravissimi ed uomini veri, squadra che mi ha portato dove sono mai pensato d’arrivare, squadra dove ho vissuto dei bei momenti come un inizio fenomenale di stagione che abbiamo messo 6 a 1, oppure quella bella vittoria di 7 a 1 contro una delle più grande squadre della Italia! Ed ho vissuto anche il momento più difficile della mia vita quando abbiamo perso nostro grande capitano Davide, che restará sempre in nostri cuori!! ? Ho avuto l’onore di fare il primo gol dopo la sua scomparsa ed ricordarlo per la persona meravigliosa che era. Emozioni indescrivibili ed indimenticabili che mi hanno fatto crescere come professionista e como uomo!! Oggi finisco mio ciclo insieme a voi, consapevoli che ho lasciato sempre mio meglio dentro campo in ogni singola partita per la squadra e per Davide! Per questo esco con la testa alta. Continuate così, tifosi insieme ai giocatori, perché così arriverete lontano; e da lontano sarò anche io a tifare sempre per voi! A presto Firenze e Arrivederci @acffiorentina!! Auguro un grande in bocca al lupo a tutti! e come dicevo sempre FORZA VIOLA!!! ???????????. . Grazie Mille!. . #Fiorentina #Firenze #Grazie! #DavideAstoripersempre! #vamoquevamo #tamorunto!

Un post condiviso da Vitor Hugo (@vh.oficial) in data:

Articolo precedentePezzella non è incedibile? La Fiorentina fissa il prezzo
Articolo successivoFiorentina, il programma delle prossime settimane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui