Conferenza stampa a sorpresa per la presentazione di Milan Badelj. Il centrocampista croato torna in maglia viola dopo una stagione deludente alla Lazio. Il video con le sue parole e il commento di Pradè.

Presentato da Daniele Pradè come il colpo più importante del calciomercato Fiorentina, per le motivazioni poi spiegate dal direttore sportivo, è stato oggi presentato Milan Badelj. Il centrocampista croato torna in maglia viola dopo una sola stagione – da lui stessa definita un fallimento – con la Lazio. La formula è quella del prestito oneroso, 700.000 euro versati nelle casse di Lotito, con diritto di riscatto a poco meno di 4,5 milioni di euro. Un’operazione che lo stesso Pradè ha dichiarato essere strana, perché il centrocampista croato si era svincolato dalla Fiorentina a parametro zero appena una stagione fa…

Eppure dal 1° di luglio, il direttore sportivo gigliato ha composto tutti i giorni il numero di Badelj. E ha spiegato al presidente Commisso che quello era l’uomo giusto per la sua Fiorentina. Un calciatore in grado di trasmettere senso di appartenenza, un esempio per i tanti giovani della rosa viola. E così l’operazione, ha preso forma, con la collaborazione di tutti: dirigenza della Lazio e della Fiorentina e soprattutto volontà del giocatore. Che ha atteso che la trattativa si concretizzasse, accettando una decurtazione allo stipendio pur di rimettersi in gioco a Firenze. E adesso il suo obiettivo è quello di convincere la società a investire su di lui fino a fine carriera, ma soprattutto quello riconquistare la parte della tifoseria scettica nei confronti di questa scelta.

Articolo precedenteFiorentina: Saponara e Ceccherini (out), Badelj e Berge (in)
Articolo successivoVIDEO Chiesa l’ultima parola di Joe Barone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui