Tocca a Cagliari Fiorentina aprire la 28esima giornata di Serie A, venerdì 15 marzo. Maran e Pioli senza due pedine di centrocampo. Fra i viola ancora qualche dubbio per Lafont e Chiesa.

L’ammonizione contro il Bologna e quella contro la Lazio nel precedente turno di campionato costa cara rispettivamente a Filip Bradaric e a Jordan Veretout. I due centrocampisti squalificati saltano la gara Cagliari Fiorentina. Maran può contare sul rientro di Faragò e Cigarini che, insieme a Barella, formeranno la mediana rossoblu. Pioli invece dovrà decidere se giocare la carta Norgaard, il centrocampista danese arrivato come regista post Badelj e al momento semi oggetto misterioso della stagione.

Sul fronte infortunati invece in casa viola oggi test per capire le condizioni di Alban Lafont: al portiere francese non sarà chiesto nessuno sforzo aggiuntivo per forzare i tempi data l’ottima risposta di Pietro Terracciano al debutto. Per Federico Chiesa invece si respira ottimismo ed è probabile che sia fra i convocati, in questo caso da capire se buttarlo in campo o fargli tirare il fiato. Davanti Mirallas, Simeone e Muriel hanno dimostrato nel secondo tempo contro la Lazio di riuscire a supplire l’assenza del gioiello gigliato.

 

Articolo precedenteJuventus Fiorentina Women’s: allo Stadium la sfida scudetto. Data e diretta TV.
Articolo successivoCaso Astori: verso il rinvio a giudizio per omicidio colposo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui