Jordan Veretout aveva già fatto vedere di essere dotato una potente ‘castagna’. Il primo gol di ieri in maglia viola è un vero capolavoro. La punizione contro il Verona è un mix di potenza e di precisione. Il francese merita il secondo posto nella classifica dei cinque gol più belli della terza giornata di Serie A. Sul gradino più alto Perisic dell’Inter.

Articolo precedenteFiorentina: dopo la cinquina a Verona, i numeri fanno sperare.
Articolo successivoThereau passaggio di testimone da Kalinic… anche per la casa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui