Dopo Spal Fiorentina con l’episodio VAR che ha ribaltato il risultato, anche ieri la società ferrarese lamenta un uso inappropriato della moviola in campo. Le parole di Mattioli, presidente Spal: “Capita sempre a noi“.

Sessantesimo minuto, la Sampdoria conduce per 2-0 sul campo della Spal quando Floccari di testa accorcia le distanze. Ma l’arbitro Pasqua richiamato dalla VAR annulla per fallo di Petagna nell’azione. I tifosi spallini abbandonano in massa gli spalti convinti che due episodi così marcatamente sfavorevoli nel giro di poche settimane sia decisamente troppi. Contro la Fiorentina la VAR aveva annullato un gol e concesso un rigore ai viola ribaltando la partita. Contro la Sampdoria annullata la rete che poteva riaprire il match, finito 2-1 per i blucerchiati.

Nel dopo partita il presidente Mattioli, molto critico nei confronti di Federico Chiesa e della VAR ieri ha mantenuto un profilo più basso, sottolineando che certi episodi si accaniscono nei confronti della Spal. Al momento di uscire l’arbitro Pasqua cambia direzione per non incontrare davanti alle telecamere il presidente spallino, il cui sguardo però dice tutto…

Articolo precedente“Un anno senza Davide” | Video tributo per Davide Astori.
Articolo successivoLa Juve come il Rosenborg. Viva Atalanta Fiorentina: l’analisi di Sofoot.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui