La Fiorentina dopo 10 anni torna a vincere sul campo di Torino. Le tre reti nella ripresa. VAR assoluto protagonista del match.

Formazioni e tabellino

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri (54′ Barreca), N’Koulou, Moretti, Ansaldi; Acquah, Rincon (73′ Ljajic), Valdifiori; Iago Falque, Belotti, Berenguer (57′ Niang). Allenatore: Mazzarri

FIORENTINA (4-3-1-2): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout;  Saponara (76′ Thereau); Chiesa, Simeone (65′ Falcinelli). Allenatore: Pioli.

Arbitro: Gavillucci di Latina

Reti: 58′ Veretout; 81′ Belotti; 92′ Thereau (R)

Note: ammoniti De Silvestri, Iago Falque, Niang, Biraghi, Pezzella, Benassi

Primo tempo

La Fiorentina prende subito il pallino del gioco. Dopo 6 minuti Gavillucci assegna RIGORE per fallo di Moretti su Simeone. Dopo il consulto VAR la conferma che il difensore granata, ex viola, non ha toccato l’attaccante. Passano sei minuti e al 12′ l’arbitro VAR richiama Gavillucci. Su un precedente tiro cross di Biraghi, De Silvestri tocca in area con l’avambraccio. RIGORE per la Fiorentina. Tira Veretout. Sirigu para. Sportiello resta sostanzialmente inoperoso. Il suo primo facile intervento al 42′ su colpo di testa di N’Koulou conseguente ad un calcio d’angolo.

Secondo tempo

Secondo tempo con lo stesso canovaccio del primo. Fiorentina con buona padronanza del gioco e Torino in cerca di soluzioni. Al 58′ Veretout ruba palla ad Acquah, si invola verso la porta e batte Sirigu con un tiro potente e imparabile. GOL. Girandola di cambi nelle due squadre. Esce anche Saponara, fra i migliori in campo, lo sostituisce Thereau. Il francese non entra in partita, con errori in fase di attacco e difesa, ma sarà poi decisivo. Il quarto d’ora finale vede il Torino spingere alla ricerca del gol del pareggio, che arriva su punizione. La batte Ljajic, schema per Belotti. ‘Il gallo’ al volo batte Sportiello. GOL. La Fiorentina è comunque viva e trova il gol vittoria ancora con un episodio VAR. Al 92′ Gavillucci assegna il rigore per fallo di mano di Ansaldi. Lo batte Thereau. Potente sotto la traversa. GOL. 2-1 per la Fiorentina.

Quarta sconfitta consecutiva per il Torino. La Fiorentina si prende un’importante vittoria in trasferta, contro una concorrente diretta e si avvicina al settimo posto distante adesso tre punti. A 44 punti ci sono la Sampdoria, in caduta libera e l’Atalanta vittoriosa oggi a Verona.

Torino Fiorentina video gol 18 marzo 2018

https://www.youtube.com/watch?v=7FVSViudmpE

 

Articolo precedenteFacundo Ferreyra: sarà asta per il bomber argentino. La Fiorentina c’è.
Articolo successivoTorino Fiorentina, le pagelle dei media sportivi. Migliori e peggiori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui