Spal Fiorentina è il lunch match della ventiquattresima giornata di Serie A, in programma domani alle 12.30. Le probabili formazioni secondo Sky, lo stato di forma delle squadre e le quote dei bookmakers.

Spal Fiorentina, partita con obiettivi per entrambe le compagini. La Spal di mister Semplici, ha 22 punti e per quanto non in zone calde della classifica proverà a fare risultato importante per la salvezza. La Fiorentina di Pioli con 32 punti ha un solo risultato utile: vincere per continuare a restare aggrappata al treno Europa. Vediamo come arrivano le due squadre, le probabili formazioni e le quote scommesse.

Qui Spal

La compagine estense deve fare a meno di Missiroli squalificato, ma recupera Felipe in difesa e Fares a centrocampo. Il ballottaggio è fra Valdifiori e Murgia per un posto sulla mediana, mentre in attacco se la giocano Paloschi e Antenucci per fare coppia con Petagna. Fra i pali l’ex Fiorentina e tifoso viola, Emiliano Viviano, di ritorno nella massima serie italiana.

Formazione Spal (3-5-2) probabile formazione Sky: Viviano; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Valoti, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna.

Qui Fiorentina

Inutile dire che senza Pezzella e Mirallas la Fiorentina sarà rimaneggiata. Ma Pioli ha di nuovo a disposizione sia Hugo che Milenkovic, una base importante per la sua difesa e a centrocampo torna Benassi. Nel reparto arretrato spazio ancora a Ceccherini, in mezzo Edimilson a centrocampo. Gerson (50%), Simeone (40%), Pjaca (10%) si giocano una maglia nel tridente insieme a Chiesa capitano e Muriel. Secondo la probabile formazione Sky la spunterà Gio Simeone.

Fiorentina (4-3-3) probabile formazione Sky: Lafont; Milenkovic, Ceccherini; Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Edimilson, Veretout; Chiesa, Simeone, Muriel.

Numeri e quote

La Fiorentina è la squadra di Serie A con più pareggi in stagione, ben 11 volte il segno X con i viola in campo. Di questi 7 ottenuti lontani dal Franchi e 4 in casa. Come leggere questo dato? Come striscia di imbattibilità o piuttosto come occasioni perse. Per certo domani un pareggio alla Viola non serve a niente, ecco perché secondo i bookmakers la Fiorentina parte leggermente favorita e la sua vittoria è data a 2,20 circa. Il pareggio paga 3,10 poco meno della vittoria della Spal data a 3,40. Ci credono anche i tifosi gigliati, che domani arriveranno a Ferrara in poco meno di 1.500.

Per le ultime novità segui GazzaViola Radio

Articolo precedenteBadelj Lazio: non è un caso, ma poco ci manca…
Articolo successivoDragowski e Sottil al debutto con le nuove maglie?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui