Paulo Sousa la sua imitazione a “Quelli che il calcio” diventa virale.

Il Corriere Fiorentino ha intervistato Ubaldo Pantani, che domenica scorsa a “Quelli che il calcio” ha imitato il tecnico portoghese della Fiorentina: “Imitare Sousa è come fare un misto tra la supercazzola di Amici Miei e le interviste del Barone Liedholm”. Ha dichiarato il comico. Che ha aggiunto: “E’ una vita che è in Italia, ma ha uno strano modo di parlare… Temo abbia la sindrome di Liedholm: non imparerà mai l’italiano“.

Del resto l’occasione era ghiotta, perché Paulo Sousa è una fucina di nuova termini, che sono l’unica vera ‘emussione‘ che sta regalando alla piazza in questa coda di esperienza sulla panchina viola.

Articolo precedentePrandelli si confessa: fra rimpianti per il passato e amore per la Fiorentina
Articolo successivoFiorentina-Juventus lo spogliatoio del Franchi imbrattato dai giocatori bianconeri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui