Serie A, inizia stasera la 27esima giornata. con il match Juventus Udinese. Si chiude lunedì 11 marzo con Roma Empoli. Tutti i temi del prossimo turno.

Apre la Juve con la testa alla Champions

Inizia stasera con Juventus-Udinese, ore 20.30, la ventisettesima giornata di Serie A. Con un campionato già deciso, anche se non matematicamente, i bianconeri pensano solo al big match della stagione: quello di mercoledì contro l’Atletico allo Stadium. Ampio turn over quindi per mister Allegri che terrà a riposo Ronaldo, Chiellini e Bonucci. Avversaria l’Udinese a tre punti dalla zona calda della classifica.

Due sfide per l’Europa

Domenica 10 marzo, le due partite che promettono più spettacolo sono Sampdoria Atalanta (ore 15) e Fiorentina Lazio (ore 20.30). Quattro squadre racchiuse in 5 punti e in piena corsa per un piazzamento europeo. La Viola di Pioli deve assolutamente ritrovare la vittoria se vuole continuare a stare attaccata al treno Europa. Una curiosità: al Franchi fischia Orsato, stesso arbitro dell’andata (vittoria Lazio per 1-0). I biancocelesti di Inzaghi sono a 41 punti, a pari merito col Torino, con una gara da recuperare e sembrano la squadra più avvantaggiata del gruppetto in lizza.

Ranieri il dopo DiFra

Il Monday match è Roma Empoli (lunedì 11 marzo ore 20.30) con i giallorossi in piena tempesta, dopo l’esonero di Di Francesco e le dimissioni di Monchi. Farà il suo esordio sulla panchina della Roma, Claudio Ranieri settimo allenatore in sette anni della proprietà Made in USA. L’Empoli venderà cara la pelle, perché uno scivolone all’Olimpico e una eventuale vittoria del Bologna farebbe precipitare i toscani in piena zona retrocessione.

Calendario Serie A 27° giornata

  • Juventus-Udinese, venerdì 8 marzo, ore 20.30
  • Parma-Genoa, sabato 9 marzo, ore 18
  • Chievo-Milan, sabato 9 marzo, ore 20.30
  • Bologna-Cagliari, domenica 10 marzo, ore 12.30
  • Inter-Spal, domenica 10 marzo, ore 15
  • Sampdoria-Atalanta, domenica 10 marzo, ore 15
  • Frosinone-Torino, domenica 10 marzo, ore 15
  • Sassuolo-Napoli, domenica 10 marzo, ore 18
  • Fiorentina-Lazio, domenica 10 marzo, ore 20.30
  • Roma-Empoli, lunedì 11 marzo, ore 20.30
Articolo precedenteMilenkovic: la sfida contro la Lazio, Milinkovic, Higuain e… Davide.
Articolo successivoChiesa, De Laurentiis deluso: il Napoli si ritira dalla corsa?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui