Nonostante ci troviamo ancora nel cuore del calciomercato, con le squadre impegnate nei tour delle amichevoli estive, il 29 luglio o 30 luglio dovrebbero esserci i sorteggi del campionato 2019/2020. La data più probabile del sorteggio è il pomeriggio di lunedì 29. Ecco quali sono le novità per questa stagione.

La Serie A riabbraccerà tre vecchie conoscenze del calcio italiano: Lecce, Brescia ed Hellas Verona, che hanno svolto un grandissimo campionato di Serie B.

Ci sono stati vari cambiamenti dalla chiusura dell’ormai passata stagione. Commisso nuovo presidente della Fiorentina, Sarri alla Juventus, Conte all’Inter, Mihajlovic che sta lottando contro una forma di leucemia e non sarà presente sulle prime panchine delle partite del Bologna, Gianpaolo al Milan, Fonseca alla Roma. Troveremo, quindi, una Serie A alquanto trasformata.

La Serie A inizierà il 24 agosto e terminerà il 24 maggio. Per facilitare la preparazione al ct Roberto Mancini per gli Europei 2020. I sorteggi verranno eseguiti in diretta TV negli studi di Sky. Quest’anno, diversamente dall’anno scorso, non ci sarà il Boxing Day, cioè giocare nei giorni festivi natalizi. Si riprenderà quindi la pausa che va dal 23 dicembre al 4 gennaio. Ci saranno tre turni infrasettimanali da definire. Mentre sono già state definite le quattro pause per gli impegni della Nazionale: 8 settembre, 13 ottobre, 17 novembre e 29 marzo. In Lega Calcio si sta discutendo di una probabile introduzione di un sorteggio delle gare di ritorno per rendere il campionato più avvincente e casuale, stile Premier League, ma non verranno introdotte quest’anno. Forse dalla prossima stagione.

Simmunno

 

 

 

 

Articolo precedenteCoppa Italia: il tabellone della Fiorentina, date e avversari
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina: vicine le prossime due cessioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui