Fiorentina Roma partita di cartello domenica 5 novembre allo Stadio Franchi. Pioli e Di Francesco alle prese con infortunati di breve e lungo corso. Ecco la situazione delle infermerie.

La Roma di Di Francesco sarà impegnata stasera contro il Chelsea di Antonio Conte. Partita valida per la fase a gironi della Champions League. Con una partita da recuperare contro la Sampdoria, i giallorossi si propongono nel quartetto di vertice del campionato di Serie A. Intanto, però, fanno i conti con infortunati nuovi e di lungo corso. Salterà il Chelsea e la Fiorentina, il terzino brasiliano Bruno Peres che sarà recuperato dopo la sosta per la Nazionale. Lo stesso decorso probabilmente anche per Cyril Thereau, che ieri ha svolto un lavoro differenziato in palestra. La sua disponibilità sarà in forse fino all’ultimo.

Eccoci, poi ai due oggetti misteriosi che ‘animano’ le rispettive infermerie ormai da lungo corso: Patrik Schick e Riccardo Saponara. Nemmeno un’ora di gioco in due in campionato per due giocatori di talento sui quali, con le debite proporzioni, i rispettive club hanno puntato forte anche economicamente. Sull’attaccante ceco Di Francesco, nella conferenza pre Champions, ha dichiarato: “Ha avuto un piccolo fastidio nel calciare nel penultimo allenamento… Non sarà sicuramente convocato, valuteremo per la Fiorentina”. Per quanto riguarda il trequartista viola, invece, ancora il più stretto riserbo sulle sue condizioni legate alla metatarsalgia che lo affligge da circa due settimane.

 

Articolo precedenteVeretout a rischio squalifica? Ecco cosa è successo allo Scida. Video.
Articolo successivoRoma: arriverà la prossima estate AC7, il baby fenomeno Made in Kansas.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui