Sampdoria Fiorentina, domenica 21 gennaio ore 15, Stadio Luigi Ferraris di Genova. Scontro diretto per il sesto posto. Tre gli squalificati: Sala per i doriani, Astori e Veretout per i gigliati.

Il tecnico dei doriani Marco Giampaolo si gode l’infermeria vuota: tutti a disposizione, con il solo Jacopo Sala squalificato. Il terzino sul quale ci sono stati sondaggi per il calciomercato della Fiorentina, sarà sostituito da Bereszyński. A centrocampo il ballottaggio è fra Barreto e Linetty. In attacco il giovane Kownacki, autore di una tripletta nel test pre match contro il Ligorna, scalpita. Ma il ritorno di Zapata al centro dell’attacco dovrebbe essere certo. Al suo fianco Quagliarella.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszyński, Silvestre, Ferrari, Strinic; Torreira, Linetty, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo

Diverso il discorso per Stefano Pioli: l’allenatore viola dovrà rinunciare a due pedine inamovibili. Sono infatti squalificati Davide Astori e Jordan Pezzella, sempre presenti nelle venti giornate di campionato. Per la difesa Vitor Hugo è in vantaggio su Milenkovic, mentre a centrocampo il sostituto naturale del francese è il colombiano Carlos Sanchez. Anche nel tridente d’attacco è possibile un importante cambiamento. Cyril Thereau, apparso appannato prima della pausa, si è allenato a parte e non ha disputato l’amichevole contro il Grassina. Potrebbe rimanere fuori. Al suo posto Eysseric è in vantaggio su Saponara.

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Hugo, Biraghi; Benassi, Badelj, Sanchez; Chiesa, Simeone, Eysseric.

Articolo precedenteBabacar rompe gli indugi: pronto ad andare via. C’è la Roma in prima fila.
Articolo successivoSampdoria Fiorentina è sfida anche sul mercato per il terzino olandese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui