Ottima notizia in casa Fiorentina: Franck Ribery è tornato in gruppo. Il francese ha recuperato dall’infortunio alla caviglia che lo ha tenuto ai box da fine novembre. Mister Iachini potrebbe convocarlo per la 27° giornata oppure può dargli ancora tempo. Più probabile il ritorno ad inizio aprile. 

La Fiorentina riabbraccia Franck Ribery, ormai sempre più vicino il rientro dopo il tremendo infortunio alla caviglia in seguito ad un fallo di Tachtsidis durante Fiorentina-Lecce del 30 novembre. Il club viola sul proprio profilo Twitter ha fatto sapere con un video che l’attaccante francese è tornato ad allenarsi con il gruppo per la prima volta dopo l’infortunio. Nelle settimane scorse era prima tornato ad allenarsi sul campo e poi anche a destreggiarsi con il pallone.

Prima seduta di allenamento dell’ex Bayern Monaco dunque agli ordini di Beppe Iachini, che deve ora pensare a come gestire il numero 7 viola. La Fiorentina domenica prossima alle ore 18 giocherà il recupero del 26° turno in casa dell’Udinese e i tempi sembrano troppo stretti per rivedere Ribery al seguito della squadra. Più facile appare una convocazione per la partita successiva (15 marzo) in cui la squadra di Iachini ospiterà al Franchi il Brescia. In attesa che la Lega comunichi anticipi e posticipi della giornata, slittata di una settimana.

Credits foto @violachannel.tv

Articolo precedenteSlittamento calendario Serie A: quando si giocano la 27ª e 28ª giornata?
Articolo successivoSerie A in chiaro? Ecco chi dice sì e chi dice no e perché

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui