Pioli incassa la vittoria per 2-0 contro il Wolfsburg. Adesso il tecnico vuole i rinforzi.

Segnali positivi, perché vincere fa sempre morale. Vittoria per 2-0 contro il Wolfsburg di Mario Gomez. Le firme d’autore di Kalinic e Chiesa sui gol partita (VIDEO). Ma a meno di 14 giorni dalla prima di campionato a San Siro, Pioli cerca certezze. E le vuole velocemente. In questa settimana, come ha lui stesso dichiarato. Queste le parole del tecnico riferite da Violanews: “Mi auguro che i nuovi acquisti arrivino il prima possibile, così si possono inserire con meno tempi di adattamento. La proprietà l’ho sentita, sento sempre Corvino, lo sappiamo che mancano dei tasselli e devono arrivare giocatori che possano far crescere il valore di questa squadra“.

Le zona da rinforzare sono chiare. Per l’uomo fantasia il nome è quello di Jese’ Rodriguez Ruiz, del PSG, cartellino intorno ai 15 milioni di Euro. Per il terzino, c’è l’incognita dell’inserimento di Bruno Gaspar. Per il centrocampo e l’attacco, invece, situazione a incastro. Badelj e Kalinic sono sul mercato solo se il prezzo sarà adeguato. Su questo Corvino si è espresso chiaramente. Altrimenti resteranno in maglia viola. Pioli lo spera. L’attaccante croato è un suo pallino. A Moena aveva provato a convincerlo a restare. Le sue parole, dopo il test di ieri, confermano quella speranza: “Ho letto giudizi negativi sulla sua prestazione nella prima amichevole. Mi è dispiaciuto perché è indietro di condizione fisica. Sta avendo più minutaggio perché non ha fatto la preparazione di Moena. È un giocatore di qualità e conto di lavorare con lui“.

 

Articolo precedenteWolfsburg Fiorentina: 0-2. Video dei gol di Kalinic e Chiesa
Articolo successivoIl Nizza piazza il colpo Sneijder e libera Eysseric per la Fiorentina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui