Per la trequarti e per le ali può il tecnico viola contare su più di un’alternativa. Contro il Bologna saranno a disposizione Eysseric e Saponara. Benassi jolly.

È Benassi il vero jolly della Fiorentina targata Pioli. Trequartista, esterno, mezzala. Il giocatore ex Toro si è messo al servizio del progetto tecnico della Fiorentina e per adesso ha sempre trovato posto. Con Chiesa titolarissimo della fascia destra e Gil Dias pronto a cogliere l’occasione quando è chiamato in causa. Simeone unica punta. Per il resto, a rotazione, soluzioni diverse. Contro il Verona Benassi ha giocato in appoggio all’attaccante svariando, nel ruolo di Eysseric, mentre Thereau si è mosso sulla sinistra.

Per la sfida di sabato al Franchi, contro il Bologna, saranno a disposizione sia Eysseric, rientrato in gruppo, che Saponara. L’ex Empoli è stato tenuto fuori rosa contro il Verona per avere una settimana in più di lavoro con la squadra. Pioli potrà quindi giocarsi carte diverse per il suo 4-2-3-1. La sfida per una maglia da titolare, qualunque sia la soluzione tattica scelta dal tecnico, sarà fra Eysseric, Thereau e Benassi, perché difficilmente Saponara sarà gettato nella mischia dal primo minuto.

Nel gruppo nutrito di giocatori offensivi, i giovani viola, Lo Faso, Hagi e Zekhnini non hanno ancora trovato spazio. Il campionato è appena agli inizi e si preannuncia bagarre per una Fiorentina offensiva e veloce.

Articolo precedenteEx viola: Borja leader, Bernardeschi studia da Juve, Cutrone meglio di Kalinic
Articolo successivoFiorentina Bologna: figli d’arte, dubbi tattici, nuova maglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui