German Pezzella, il capitano della Fiorentina, parla a SkySport dei temi della nuova stagione. L’arrivo di Pjaca. Le ambizioni della squadra. La fascia che è stata di Davide Astori.

German Pezzella si inserisce nel solco degli grandi capitani argentini della Viola. Passarella, Batistuta, Gonzalo Rodriguez, solo per citarne alcuni. Il difensore centrale ex Betis, intervistato da SkySport, ha affrontato alcuni temi caldi a meno di una settimana dall’inizio del campionato di Serie A.

L’arrivo di Marko Pjaca il colpo di calciomercato della Fiorentina: “Ho parlato con lui e mi sembra un bravo ragazzo. Milan (Badelj n.d.r.) me ne ha parlato tanto bene… Al primo allenamento gli ho visto fare due o tre cose veramente buone da giocatore di alto livello e spero che dimostri qua a Firenze“.

Dove potrà puntare la Fiorentina?Vedo altre sei sette squadre più o meno a questo livello, perciò noi dobbiamo giocare meglio dell’anno scorso quando abbiamo comunque fatto bene“.

Cosa si prova ad indossare la fascia di capitano con la sigla DA13 e le insegne dei Quattro Quartiere di Firenze? Difficile spiegarlo. Orgoglio e responsabilità. Non volevo questa fascia al braccio… ma è una responsabilità che voglio portare avanti“.

GUARDA L’INTERVISTA INTEGRALE A PEZZELLA SU SKYSPORT

 

Articolo precedenteBabacar, su Instagram la foto dei parastinchi con due struggenti dediche.
Articolo successivoLega Serie A, due rinvii non bastano. Tifosi e società compatti: fermate lo show!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui