Parla Guastadisegno, agente di Pezzella, che ai microfoni di TMW ha raccontato punti di forza e le aspettative del difensore viola.

Forte di testa, prestanza fisica e senso della posizione. Così l’agente di Pezzella descrive il centrale difensivo della Fiorentina, in un’intervista esclusiva realizzata da Tuttomercatoweb.

Sulla trattativa fra Fiorentina e Betis racconta: “È’ stato bravo Corvino, ma anche Pioli che l’ha chiamato due-tre volte durante la trattativa facendolo sentire subito importante. A quel punto German ha capito che la Fiorentina lo voleva a tutti i costi e ha spinto per il trasferimento. Così il Betis s’è arreso e abbiamo chiuso l’accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto“.

Infine, parole importanti sul possibile paragone con un altro difensore argentino. L’agente cita niente di meno che Walter Samuel. Ex Roma ed ex Inter, soprannominato “The Wall”, ovvero il muro della difesa. “German, che ha le sue stesse qualità, potrà diventare presto il miglior difensore della Serie A“.

Articolo precedenteAbbonamenti Serie A: Napoli battuto dalle neo promosse. Fiorentina il calo maggiore.
Articolo successivoFiorentina Bologna: a piedi da Bologna al Franchi. La storia di Edo Corvinelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui