Lucas Perri portiere classe 1997 del San Paolo sembra essere un obiettivo del calciomercato di gennaio della Fiorentina. I viola si vogliono assicurare i migliori prospetti del ruolo in circolazione?

I siti brasiliani come UOL Esporte la danno come notizia certa. La Fiorentina, come del resto in passato anche Roma e Napoli, si è fatta avanti concretamente per Lucas Perri, secondo portiere del San Paolo. Classe 1997, ha vinto tutto o quasi con le giovani del club carioca al quale è legato fino al 2021. Si parla di una prima offerta di circa 10 milioni di euro per strappare il cartellino del giovane portiere. Corvino e gli uomini mercato viola, quindi, si starebbero muovendo in un ruolo ‘inaspettato’ per il calciomercato.

https://youtu.be/yQyZQQocb58

L’assetto degli estremi difensori viola infatti sembra consolidato. Alban Lafont, classe 1999, titolare in crescita (inserito anche dall’UEFA fra i 50 prospetti da seguire nel 2019). Bartlomiej Dragowski, classe 1997, rincalzo di qualità. Ma il portiere polacco non sembra gradire ancora la panchina e per lui si parla di cessione nel calciomercato in corso. Il Kasimpasa di Istanbul è interessato al giocatore e sembra che la Fiorentina possa accettare il prestito secco, nel caso arrivasse un pari rinforzo…

Articolo precedenteNizza, i tifosi sperano in un ritorno ma non è quello di Eysseric.
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina: le mosse per chiudere le entrate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui