Le pagelle della Fiorentina dopo il pareggio casalingo per 3-2 contro la Sampdoria. Ecco i top e i flop viola per i media sportivi.

Sportmediaset.mediaset.it

Simeone 5 – Spreca due occasioni nitide sfidando anche la pazienza di tifosi e compagni. Là davanti fa veramente fatica e l’arrivo di Muriel può essere un segnale anche per lui.

Muriel 8 – Si prende il Franchi con una doppietta incredibile. Due reti partendo da lontano, mix perfetto di potenza, tecnica e lucidità davanti al portiere. Un esordio difficile anche da sognare, contro la sua ex squadra.

Edimilson 4,5 – Inizia alla grande con pericolosità e sostanza in mezzo al campo. Anche troppa: l’espulsione rimediata al 38′ per un doppio giallo è un erroraccio che ha complicato i piani dei suoi.

Fantagazzetta.com

Edimilson 4,5 – Psicolabile. Dopo un inizio di altissimo livello si fa prendere dalla foga e commette un errore di una ingenuità pazzesca, lasciando la sua squadra in 10 uomini. Si tratta di un’espulsione che condiziona pesantemente la gara della Fiorentina, che in quel momento sembrava poter controllare la gara.

Muriel 7,5 – Spaziale. Bagna il suo esordio con una prova magistrale, regalando ai tifosi viola una doppietta e tante giocate da applausi. I gol sono sue pure invenzioni, fantasia e potenza ai massimi livelli: se la Fiorentina anche in 10 uomini non soffre più di tanto lo deve al colombiano, che fino a quando rimane in campo è una spina nel fianco per la squadra doriana.

It.eurosport.com

German PEZZELLA 7 – Era già stato il centrale più diligente, si toglie lo sfizio di salvare i suoi da sconfitta certa a tempo ormai prossimo a scadere con guizzo da attaccante puro.

Edimilson FERNANDES 4,5 – Sciagurato doppio giallo nel primo tempo che complica tremendamente i piani della Viola. Non c’era assolutamente bisogno di immettere quella foga in interventi in zone neutrali del campo.

Federico CHIESA 7 – Ultimo a mollare, apparecchia il gol del 3-3 e crea sempre qualcosa quando la palla transita dai suoi piedi. Elettrico.

Luis MURIEL 8 – Migliore in campo al Franchi con due gol di pregevolissima fattura al primo gettone in viola. Condizione fisica eccellente, tecnica e progressione da giocatore di categoria eccelsa. Troverà finalmente la tanto agognata continuità? In fondo è l’unica cosa che gli manca, il bagaglio tecnico è impressionante.

Articolo precedenteFiorentina Samp, le pagelle viola. Muriel wow, Pezzella col cuore.
Articolo successivoFiorentina Muriel, quando nasce un amore. VIDEO.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui