La Fiorentina ha tempo fino al 31 dicembre per la consegna in Comune del piano finanziario per il nuovo stadio. Proroga possibile?

Dopo l’ottimismo trapelato dalle dichiarazioni qualche giorno fa (LEGGI QUI), il sindaco Dario Nardella ribadisce la ferma convinzione che “il nuovo stadio Fiorentina si farà al 95%“. Nelle sue parole trapela però il timore che la società viola possa chiedere un’eventuale proroga: “Spero di non dover arrivare a fare una valutazione di questo tipo, perché la situazione sarebbe molto complessa“.

Il primo cittadino di Firenze ha poi aggiunto: “Se la Fiorentina non dovesse farcela nei tempi previsti dovremmo vedere se le leggi e i regolamenti ci consentono di dare una ulteriore proroga e sulla base di quali motivazioni“. Il 31 dicembre si avvicina, quella data sarà una cartina tornasole importante dell’effettiva fattibilità, sotto la gestione Della Valle, del nuovo stadio e della cittadella viola.

 

Articolo precedenteBenevento Fiorentina: Baroni fa la conta e Pioli consolida le sue scelte.
Articolo successivoVIDEO 20 ottobre 2013, Fiorentina Juventus 4-2, tabellino e audio Guetta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui