Napoli Fiorentina, sabato 20 maggio ore 20.45, avrà il pubblico delle grande occasioni. Azzurri in corsa per il secondo posto e viola a caccia del sesto.

Grande entusiasmo a Napoli. La squadra di Sarri è in salute e viene dalla manita rifilata al Torino. Il secondo posto è storia di sorpassi e controsorpassi con la Roma, avanti di 1 punto. I tifosi del Napoli vogliono tributare il meritato saluto ai propri beniamini dopo una stagione ottima. A ieri risultavano quasi esauriti i tagliandi di Curva B, introvabili i Distinti superiori e la Tribuna Posillipo. Oggi si prevede l’esaurimento del settore Distinti inferiori.

Per quanto riguarda il pronostico della partita, la Fiorentina pare sulla carta non avere alcuna chance. Troppo grande il divario tecnico. Poca personalità dei giocatori per affrontare un pubblico caldo come quello del San Paolo e trarne motivazione. Mancheranno due titolari importanti come Astori e Borja Valero. Il recupero di Badelj non è scontato. Tutto scritto, allora? Sembrerebbe. Sul fronte Napoli, fiducia a mille. Ecco i commenti riportati dal sito Persemprenapoli.it e relativi alla trasmissione “Il calcio è uguale per tutti?”.

Famiglietti: “Credo che il Napoli otterrà gli ultimi 6 punti che restano ma che comunque non basteranno. Se De Laurentiis fosse stato una persona con un carattere diverso, ci sarebbe stato qualche errore arbitrale in meno”.

Francesco Infranca: “Dipende se la Fiorentina viene a fare la partita del secolo”.

Avv. Leopoldo Balsamo: “Penso che il Napoli di ieri non abbia nessun problema a strabattere la Fiorentina”.

Articolo precedenteAntognoni conferma l’interesse del Milan su Kalinic
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina 2016: gli incauti acquisti da Diks a Milic. Obiettivo salvezza?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui