Luis Muriel alla Fiorentina. L’attaccante colombiano oggi alle visite mediche. Ecco qualche curiosità sul possibile numero di maglia viola.

Luis Muriel, 16 aprile 1991, arriva alla Fiorentina a metà campionato. Numeri di maglia della stagione 2018/2019 in gran parte assegnati. Ma quali sono state le preferenze del giocatore colombiano nel corso degli anni?

La sua esperienza nel mondo professionistico del pallone inizia in patria col Deportivo Cali con il numero 24 al quale lega anche la permanenza nella stagione 2010/2011 nel Granada (La Liga2) e poi l’anno successivo nel Lecce. Dal 2012/2013 con la maglia bianconera dell’Udinese per tre stagioni ancora il 24 sulle spalle, con un intermezzo per “el nueve“. Stesso andamento con la Sampdoria: numero 24 e poi il 9 nell’ultima stagione doriana. Al Siviglia ne La Liga, invece, nella prima stagione 2017/2018 indossa il numero 20 e in questa stagione, terminata a metà, il numero 14 (lo stesso delle più recenti presenze nella Nazionale dei Cafeteros).

Tutti questi numeri alla Fiorentina sono già occupati: il 14 è sulle spalle di Dabo, il 20 su quelle di capitan Pezzella, il numero 9 è di Gio Simeone e il numero 24 (il preferito di Muriel) lo indossa Benassi. Proviamo quindi a immaginare le possibili scelte del neo attaccante gigliato: il giorno della nascita è il 16 (numero di David Hancko), mentre l’anno di nascita – di solito molto gettonato fra i giocatori – il 91 è libero. Se la scelta invece cadesse ancora nella decina del 20, solo il 22 e il 29 sono ancora disponibili.

Articolo precedenteMuriel, ufficiale alla Fiorentina. Come cambia l’attacco viola. VIDEO GOL.
Articolo successivoMuriel: cifre dell’operazione e vincolo Europa League.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui