Moena la Fata delle Dolomiti si veste di viola. La Fiorentina ha iniziato il ritiro estivo. Primo allenamento agli ordini di Pioli. Fra scetticismo e speranze.

Una Fiorentina minore, per adesso, ha iniziato il ritiro estivo a Moena. Dei volti noti presenti Sportiello, Saponara, Tomovic, Vecino e pochi altri (per la lista dei presenti clicca qui). Dopo l’arrivo in tarda mattinata, alle 17.30 il primo allenamento per i giocatori. Corsa e fiato, velocità e precisione.

Moena primo allenamento FiorentinaDovrà cambiare pelle la Fiorentina. La speranza è che il mister Pioli agisca sulla motivazione e sulla fame, assenti da metà della scorsa stagione targata Sousa. Nonostante il tasso tecnico di Bernardeschi, Kalinic e Valero. Un inizio in sordina. Non certo per l’accoglienza. A fare da cornice alla Fiorentina, ancora una volta, Moena, la Fata delle Dolomiti. Vette mozzafiato e centro caratteristico.Moena viola balcone fioritoIl Campo Sportivo Carlo Benatti è il luogo deputato per allenamenti, doppia seduta giornaliera, e per le amichevoli. All’ingresso i tifosi viola sono accolti nel Viola Fan Village. Qui, eventi e merchandising per i tifosi viola al seguito. Non ancora numerosi, come nelle scorse stagioni. Vedremo se nelle prossime settimane il flusso sarà in crescita.

Moena Fiorentina Village

Articolo precedenteDiramato l’elenco ufficiale della Fiorentina per i convocati ritiro Moena
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina è la Francia la nuova zona di caccia di Corvino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui