Brutta tegola per il Milan in emergenza formazione contro la Fiorentina. La squadra di Gattuso, che ha pareggiato 0-0 contro il Bologna al Dall’Ara, potrebbe affidare il centrocampo all’ex viola Riccardo Montolivo.

Milan senza pace a centrocampo. Alle lunghe assenze di Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura, entrambi alle prese con infortuni gravi, si aggiungono le squalifiche di Franck Kessié e Tiemoué Bakayoko. Il primo diffidato salterà Milan Fiorentina per somma di cartellini gialli (ammonito ieri nella ripresa), per il secondo invece la squalifica sarà immediata per espulsione. Per il match di sabato pomeriggio quindi Rino Gattuso dovrà dare spazio alle seconde linee. Al di là del modulo scelto, vedremo in campo uno fra José Mauri, Andrea Bertolacci e Riccardo Montolivo. Tutti i tre ai margini del progetto tecnico del Milan per motivi diversi. L’ex centrocampista della Fiorentina in particolare sembra destinato a lasciare la maglia rossonera. Recentemente, poi, è stato al centro di una polemica accesa, con tanto di querele, per una presunta ‘cena della congiura‘.

Intanto ieri AC Milan ha comunicato, tramite il proprio canale social Twitter, che la vendita dei biglietti per Milan Fiorentina, in programma il 22 dicembre alle ore 15, procede spedita. Sono già più di 50.000 i biglietti venduti per il match. Pubblico delle grandi occasioni quindi sabato a San Siro.

 

Articolo precedenteMilan Fiorentina, ai rossoneri la partita per Muriel.
Articolo successivoCalciomercato Fiorentina: l’attacco cambia faccia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui