Il calciomercato Fiorentina ha già due tormentoni: Badelj e Chiesa. Due situazioni molto diverse, sulle quali oggi ha detto la sua Sandro Mencucci.

Nel corso della trasmissione Casa Viola di Radio Blu, Sandro Mencucci – presidente di Fiorentina Women’s ha espresso il suo pensiero due casi che tengono in apprensione i tifosi viola: i rinnovi di Milan Badelj e Federico Chiesa. Il primo è in scadenza di contratto a giugno, il secondo è atteso ad un prolungamento con adeguamento economico per allontanare la minaccia del Napoli. Ecco le parole del dirigente viola

Badelj è ambito perché è in scadenza di contratto. Col vecchio procuratore avevamo rapporti aspri, adesso la situazione è cambiato, ma il rinnovo non sarà semplice“.

Chiesa? Ha un contratto lungo e lo avrà ancora per molto tempo. Lasciamo lavorare Corvino con la giusta calma visto che tra l’altro non ci sono di mezzo neanche i procuratori. Non voglio dire che resterà per sempre in viola, quando un giocatore diventa top entrano in ballo anche altri elementi difficili da valutare”.

 

Articolo precedenteFiorentina Women’s sorteggio ottavi di Champions: mission impossible…
Articolo successivoCyril Thereau: numeri e curiosità dell’attaccante francese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui