Lautaro Martinez, attaccante argentino classe 1997, gioca nel Racing Avellaneda città dove ha avuto i natali Batistuta. La Fiorentina lo segue con attenzione, ma non è la sola…

Lautaro Martinez, capocannoniere dell’ultimo Sudamericano Under 20 con 5 reti, ha una clausola rescissoria da 9 milioni di euro. Punta centrale rapida, destro, ha collezionato 15 presenze finora, con due reti all’attivo.

Date le sue caratteristiche viene paragonato all’ex viola e Roma, Abel Balbo. Un’altra curiosità che lo avvicina alla Fiorentina è quella di giocare nel club della città, Avellaneda, dove è nata una leggenda del calcio gigliato: Gabriel Omar Batistuta.

Corvino e il suo staff stanno sondando le possibilità di arrivare al ragazzo, ma la concorrenza è agguerrita. Il Real Madrid si era già avvicinato nella scorsa estate, ma il club più agguerrito pare il Valencia. La dirigenza del club spagnolo avrebbe infatti strappato una prelazione sulla proprietà del cartellino.

 

Articolo precedentePalermo-Fiorentina la probabile formazione viola: difesa inedita e Babagol
Articolo successivoPalermo-Fiorentina si giocherà in uno stadio deserto, o quasi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui