Kalinic sarà accontentato. Ieri sera è stato trovato l’accordo fra Fiorentina e Milan per il prestito con obbligo di riscatto.

25 milioni di Euro complessivi, la cifra dell’operazione. Il prestito oneroso sarà di 5 milioni di Euro e il riscatto obbligatorio nel 2018 fissato a 20 milioni. Triennale per il giocatore croato, a 3 milioni di Euro a stagione. Fra oggi e domani è atteso a Milano dove si sottoporrà alle visite mediche di routine. La notizia dovrebbe coincidere con la pronta guarigione dallo stato di ‘turbamento emotivo’ che aveva causato la sua assenza dagli ultimi allenamenti con la Fiorentina. Kalinic va felicemente al Diavolo. Simeone ne eredita la maglia numero 9. L’augurio dei tifosi viola è quello che il giovane argentino, a suon di gol, faccia dimenticare questa grottesca storia di calciomercato.

Articolo precedenteFiorentina: domenica il debutto a San Siro. Quale squadra per Pioli?
Articolo successivoFiorentina numeri maglia 2017 2018. Dal 3 al 99 ecco i nuovi padroni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui