Kalinic e Badelj due ex Fiorentina si apprestano a vivere una nuova sfida professionale. L’attaccante approda all’Atletico di Madrid. Il centrocampista si gode il Mondiale di Russia con la Croazia ai quarti di finale. Per lui richieste da molti club di Serie A.

Nikola Kalinic, dopo un’annata deludente con il Milan e dopo una comparsata infelice al Mondiale di Russia (LEGGI QUI) approda in Liga. Per lui un top club l’Atletico Madrid del Cholo Simeone dove sostituirà Gameiro. L’attaccante approda ai colchoneros in prestito con obbligo di riscatto. Contratto triennale a tre milioni di Euro di ingaggio.

Serie A in fila per Milan Badelj che non ha ancora sciolto la riserva sulla prossima destinazione. L’ex capitano della Fiorentina sta disputando un buon mondiale con la sua Croazia ed è svincolato a parametro zero. A ventinove anni vuole giocarsi bene le proprie carte per l’ultimo contratto importante in carriera. Juventus e Napoli, ma anche Milan e Inter sono pronte a sferrare l’attacco per convincere il centrocampista.

Articolo precedenteCristiano Ronaldo, la passione per la Juventus. Le parole di CR7. VIDEO.
Articolo successivoBerardi, né Milan né Fiorentina. L’attaccante del Sassuolo vuole solo la Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui